lunedì 19 giugno 2017

Salsiccia e fagioli

#salsicciaefagioli #salsiccia #fagioli #sausageandbeans #sausage #beans

Un post condiviso da Massimo Martino (@tante.buone.ricette) in data:


Salsiccia e fagioli

Introduzione:
Lo so fa caldo, va bene mangiare molta verdura e frutta, ma non ci posso fare niente quando mi viene voglia di farmi un bel piatto caldo di Salsiccia e fagioli :-), volendo si può far raffreddare un po', ma io la preferisco bella calda.
Non è un piatto molto elaborato quindi non si soffre molto a stare ai fornelli, le salsicce prendile molto saporite, se nell'impasto c'è l'aglio tanto meglio, per i fagioli puoi utilizzare quelli in scatola già pronti, ma se vuoi utilizzare quelli secchi, ricordati di metterli ammollo la sera prima, poi devi cuocerli almeno quarantacinque minuti per ottenere un buon piatto di Salsiccia e fagioli.

Dosi:
4 persone

Ingredienti:
  • 8 salsicce medie
  • pomodori pelati o passata
  • 1 scatola di fagioli
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • aglio
  • rosmarino


  • Tempo di preparazione:
    1 ora circa con fagioli in scatola



    Preparazione:
    Salsiccia e fagioli si prepara così, in una padella metti un filo di olio extravergine d'oliva, un paio di spicchi d'aglio schiacciati e fai rosolare un po', ora prendi le salsicce tagliale a pezzetti un po' grandi, aggiungile nella padella e falle rosolare per sei o sette minuti.
    A questo punto prendi fagioli, sia che usi quelli pronti oppure quelli che hai preparato tu, e mettili insieme alle salsicce, fai insaporire per qualche minuto, aggiungi alla fine qualche rametto di rosmarino.
    Ora aggiungi i pelati passati al mulinello o se preferisci la passata di pomodoro, regola sale e pepe e fai cuocere per almeno per altri quarantacinque minuti.



    Consiglio:
    Salsiccia e fagioli sono ottime se cotti in un tegame di coccio, questa ricetta è cucinato molto in Toscana, li viene chiamato fagioli all'uccelletto con salsiccia, quindi lì il coccio è molto utilizzato, sprigionano profumi indescrivibili, li utilizzano i fagioli cannellini, mettono la salvia al posto del rosmarino e aggiungono un pizzico di peperoncino. Buone ricette, a tutti ;-).

    mercoledì 14 giugno 2017

    Tagliata in padella

    #tagliata #manzo #cutofbeefsteak #beef

    Un post condiviso da Massimo Martino (@tante.buone.ricette) in data:


    Tagliata in padella

    Introduzione:
    Se vuoi preparare un'ottima Tagliata in padella, per prima cosa devi scegliere un pezzo di carne di qualità, poi deve essere alta almeno da due a tre centimetri, mi raccomando che la padella sia calda, devi fare in modo che quando metti la Tagliata la carne si sigilli bene senza far uscire i suoi gustosi succhi.



    Dosi:
    4 persone

    Ingredienti:
  • 400gr. carne di manzo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • aceto balsamico di Modena


  • Tempo di preparazione:
    10 minuti



    Preparazione:
    Prima di preparare la Tagliata in padella, tieni fuori dal frigo la carne per almeno un'ora, l'ideale e aggiungere qualche erba aromatica, ora prendi una padella, consiglio sempre di utilizzare una padella di alluminio.
    Versa nella padella un filo di olio extravergine di oliva, quando la temperatura è ottimale, aggiungi la carne, devi farla cuocere per tre minuti per parte.
    Una volta che la tua Tagliata in padella è pronta aggiungi sale e mettila sul tagliere, ora con un buon coltello tagliala a fettine, disponila su un piatto di portata e condiscila con pepe nero grattato al momento e aceto balsamico di Modena.



    Consiglio:
    Per condire la fantastica Tagliata in padella, puoi usare un'ottima rucola e qualche scaglia di Parmigiano Reggiano. Buone ricette, a tutti ;-).

    sabato 3 giugno 2017

    Gyros Pita

    #gyros #panearabo #tzazikisauce #pita

    Un post condiviso da Massimo Martino (@tante.buone.ricette) in data:


    Gyros Pita

    Introduzione:
    Ieri sera ho provato questa deliziosa ricetta, si tratta dei Gyros Pita è un tipico piatto Greco, per farlo ho usato del pane Arabo al posto della pita che è un pane Greco, varia di poco da quello Arabo.
    Per questi Gyros Pita, mi piaceva di più perché il pane arabo si gonfia un po'.

    Dosi:
    4 persone

    Ingredienti:
  • 300gr. carne di maiale
  • cipolla
  • salsa tzatziki
  • pomodoro da insalata
  • insalata
  • pane arabo




  • Tempo di preparazione:
    30 minuti



    Preparazione:
    Prendi le fettine di maiale e tagliale a listarelle sottili, in una padella metti un filo di olio extravergine di oliva e fai cuoce finché la carne risulta un po' dorata.
    Taglia la cipolla a rondelle sottili e mettile a marinare con aceto, sale pepe è un pizzico di zucchero, mescola bene e fai riposare almeno mezz'ora.
    Lava e taglia il pomodoro, lava, pulisci e sminuzza l'insalata, metti li in un piatto, se vuoi per fare Gyros Pita puoi usare il pane arabo già pronto, oppure farlo tu stesso.
    Il pane va scaldato, taglialo a forma di sacca e mettici la salsa tzatziki, poi procedi con le fettine di carne la cipolla e il pomodoro.



    Consiglio:
    Se vuoi ottenere un ottimo risultato per i Gyros Pita, ti consiglio di farti il pane e la salsa tzatziki tu, vedrai che il risultato sarà ottimo. Buone ricette, a tutti ;-).